Esperto Semalt: leggibilità e successo vanno insieme

In qualsiasi campagna online, la pertinenza per il pubblico è un fattore chiave che nessun blogger può permettersi di ignorare. È uno dei fattori che dimostrano la pertinenza dei contenuti e aumenta la leggibilità delle informazioni. Inoltre, Google ha annunciato che la pertinenza dei contenuti sarebbe un fattore importante nell'algoritmo di Google per quanto riguarda il posizionamento. La leggibilità dei tuoi contenuti può quindi essere un importante fattore di classificazione per quanto riguarda l'ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO). Molte aziende di successo hanno aziende SEO uniche che li aiutano a sviluppare contenuti grafici, spiegando il successo dei loro siti Web di e-commerce. Gli utenti dovrebbero utilizzare la pertinenza dei contenuti in vari aspetti come aumentare la leggibilità del tuo blog.

Nella maggior parte dei casi, il contenuto diventa illeggibile quando è troppo lungo. Nella maggior parte dei post del blog, il contenuto deve essere compreso tra 500 e 700 parole per ottenere una dimensione media del contenuto della pagina. Questa lunghezza può essere bassa in alcune applicazioni come il riquadro di visualizzazione mobile. Ricorda che l'aggiornamento 2017 dell'algoritmo di Google premia i siti ottimizzati per dispositivi mobili. Per le pagine informative, il contenuto può essere più lungo di 700 parole. Tuttavia, i post con più di 1300 parole sono troppo lunghi per essere letti da una persona. La maggior parte delle persone che effettuano ricerche sul Web tendono ad avere brevi intervalli di attenzione. L'impegno sul tuo sito web può andare male danneggiando alcuni dei tuoi sforzi SEO.

Jason Adler, il Customer Success Manager di Semalt , offre alla tua attenzione i seguenti modi per correggere contenuti lunghi:

1. Utilizzo delle serie

Può essere una buona idea suddividere le informazioni in serie. Questi possono includere una serie di eventi, mantenendo così alto il coinvolgimento del lettore. Alcuni utenti preferiscono includere paragrafi introduttivi e abstract. Questo campo può consentire di scomporre l'intero articolo in sezioni, per cui la prima parte dovrebbe contenere i punti principali dell'articolo.

2. Presentazioni

Le presentazioni forniscono infografiche a un utente rendendo semplice la spiegazione della maggior parte dei concetti. La mente umana può ricordare le immagini con più facilità rispetto ai contenuti scritti. Le presentazioni creano una descrizione grafica delle informazioni su come può avvenire un processo. Inoltre, le presentazioni possono anche essere disponibili nei contenuti video, in cui tutorial e webinar possono diventare facili da usare.

3. Video

I video possono essere un'ottima idea di contenuto. Un film può valere più di mille parole. Questo approccio può non solo coinvolgere la giusta quantità di contenuti, ma anche far rimanere a lungo un lettore sulla tua pagina. Inoltre, Google ora considera i video come contenuti standard. I video vengono visualizzati su un indice diverso che può aumentare il posizionamento del tuo sito Web. La pubblicazione di contenuti video è anche gratuita sulla maggior parte dei siti Web.

Conclusione

La maggior parte delle aziende incontra difficoltà quando si tratta di sviluppare contenuti per i propri lettori. Molte agenzie SEO esternalizzano i loro contenuti a siti indipendenti che non significano necessariamente successo per i loro siti Web. Inoltre, poiché le informazioni continuano a spostarsi da persona a persona, l'integrità del tuo obiettivo di marketing si diluisce nel tempo. Questo aspetto può spiegare il fallimento di alcune campagne SEO. Questa guida contiene fattori di leggibilità che possono migliorare la qualità dei tuoi post. Di conseguenza, il tuo pubblico può trarre vantaggio da questo successo e compiere numerosi passaggi per quanto riguarda la creazione di contenuti. Puoi utilizzare questa guida per aumentare il successo della tua campagna di marketing.